Differenza tra il vecchio modello riabilitativo ed il nuovo approccio Multi-Modale in Fisioterapia

Esiste una sostanziale differenza tra il vecchio modello riabilitativo ed il nuovo approccio Multi-Modale in Fisioterapia:

  • VECCHIO MODELLO: prescrizione di lunghi cicli di trattamenti passivi ed inefficaci, non specifici e non personalizzati, composti da un singolo approccio terapeutico ripetuto per numerose sedute (massaggio, terapie fisiche, ecc).
  • NUOVO APPROCCIO MULTI-MODALE: diversi interventi nella stessa seduta, come ad esempio terapia manuale abbinata ad esercizio terapeutico, con un importante focus sul processo educativo del paziente alla gestione autonoma della problematica, per favorire la guarigione nel minor tempo possibile. 

Le recenti scoperte scientifiche in ambito riabilitativo hanno portata ad una rapida evoluzione della figura del Fisioterapista.
Il Fisioterapista moderno possiede le competenze per strutturare piani di trattamento mirati, utilizzando tecniche innovative e supportate dalla letteratura scientifica.
È infatti specializzato nell’inquadramento e nella gestione di patologie ortopediche, ad esempio: Lombalgia, Cervicalgia, Mal di testa, Spalla dolorosa, Fascite plantare, Gomito del tennista, Ecc.

Per scoprire la Fisioterapia innovativa ed etica e per una gestione efficace del tuo dolore muscolo-scheletrico contattaci su Facebook o Instagram.