Quando è necessaria una radiografia dopo una distorsione di caviglia

Troppo spesso vengono eseguite inutili radiografie dopo una distorsione di caviglia.

Le più recenti evidenze scientifiche consigliano di eseguire una radiografia solo affidandosi alle OTTAWA ANKLE RULES. Queste regole di predizione clinica permettono di escludere in modo valido la presenza di una frattura dopo distorsione di caviglia. Infatti, la radiografia è indicata in caso di:
1) dolore nella zona malleolare + qualsiasi delle seguenti: dolore osseo alla palpazione in a oppure in b oppure inabilita a caricare immediatamente dopo la distorsione e in pronto soccorso
2) dolore nella zona mesopiede + qualsiasi delle seguenti: dolore osseo alla palpazione in c oppure in d oppure inabilita a caricare immediatamente dopo la distorsione e in pronto soccorso

Le scoperte in ambito sanitario sono in continua e veloce evoluzione. Affidati ad esperti aggiornati: contattaci su Facebook o Instagram.